Ominide 262 punti
I siti UNESCO in Puglia

I Siti nominati Patrimonio dell’Umanità UNESCO presenti in Puglia sono cinque: Castel del Monte, i Trulli di Alberobello, Il Santuario di San Michele Arcangelo e Castel Fiorentino a Torremaggiore. Ho visitato tre di essi e sono Castel del Monte, i Trulli di Alberobello e la Foresta Umbra.
Castel del Monte è una fortezza a pianta ottagonale fatta costruire dall’imperatore Federico II nel 1200. Si trova a 18 chilometri dalla città di Andria, su una collina nei pressi di Santa Maria del Monte. È stato nominato patrimonio dell’umanità dell’UNESCO nel 1996. Questo castello non fu soltanto la dimora di Federico II, ma venne utilizzato anche per incarcerare molti prigionieri, che poi venivano torturati e segregati. Ricordo molto bene di essere entrato in una delle celle dove venivano incarcerati i prigionieri; erano estremamente anguste (per quanto mi ricordo, ad occhio e croce non superavano i due metri quadri). Nel 2014 è stato il trentesimo luogo italiano più visitato, con più di 200 mila visitatori.
I Trulli sono presenti principalmente nella Valle d’Itria, situata tra le province di Bari, Brindisi e Taranto. Senza ombra di dubbio la “capitale” dei Trulli è Alberobello, città dell’entroterra barese. Il centro storico è interamente costituito da queste particolari abitazioni dalla forma piramidale. Secondo alcuni studi, i Trulli di Alberobello risalgono alla metà del XIV secolo.
La base del trullo è circolare ed è fatta di una pesante muratura in calce. Il tetto, invece, è composto da una cupola di lastre calcaree posizionate a forma di piramide.
La Foresta Umbra si trova nella zona del promontorio Garganico, più precisamente all’interno del Parco Nazionale del Gargano. Si estende per circa 10.500 ettari ed è stata nominata Patrimonio dell’Umanità UNESCO appena due anni fa, nel 2017. Ricordo molto di quel luogo, in particolare quando mi sono avvicinato a uno steccato con dentro dei cervi; potevi dargli da mangiare attraverso la recinzione!
Ricordo anche quando mi sono avvicinato ad uno degli alberi più vecchi della Foresta Umbra. Era gigante.
Il Santuario di San Michele Arcangelo si trova a Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia. Venne costruito nel 490 ed è un complesso di edifici costruiti intorno alla grotta naturale dove si verificarono le 4 apparizioni di San Michele Arcangelo. Nel 2011 è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità UNESCO.
Castel Fiorentino a Torremaggiore si trova nella provincia di Foggia. È la rovina di un’antica città edificata intorno all’anno 1000 dall’alto ufficiale bizantino Basilio Baiohannes.
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email