Ominide 2537 punti

Russia: curiosità

La Russia è bagnata a nord dal Mar Glaciale Artico, a est dall'oceano Pacifico, a sud confina con la Repubblica Popolare, Mongolia, Kazakistan, a ovest con la Finlandia,l'Estonia, la Lettonia,la Lituania, la Polonia, l'Ungheria e la Romania. Le coste sono alte e rocciose. Il clima è aspro con inverni lunghi ed estati brevi. Per quanto riguarda il settore economico:
-il settore primario: il lavoro agricolo è stato ampiamente meccanizzato e sono state guadagnate nuove terre, per alcuni prodotti la Russia detiene il primato mondiale. La coltivazione principale è quella dei cereali. La Russia è ai primi posti al mondo per la produzione di grano, segale, orzo, avena, patate, barbabietole da zucchero,canapa, lino, girasole. Le estesissime foreste forniscono enormi quantità di legname. L'allevamento ha un peso considerevole.
-il settore secondario:l'industria può contare sui giacimenti del sottosuolo, unici al mondo per quantità e varietà di minerali. La Russia è il maggior produttore e europeo di carbone, petrolio, gas,metalli, pietre preziose.

-il settore terziario: in Russia la rete dei trasporti è complessivamente insufficiente. Il principale mezzo di trasporto per persone e merci rimane la ferrovia. Tra le vie d'acqua interne, il sistema di navigazione più importante è quello del Volga che attraverso il canale Volga-Don ha uno sbocco sul mar Nero. I principali porti marittimi si trovano sui mari meno chiusi dai ghiacciai.
La capitale della Russia è Mosca.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email