Video appunto: Regione Abruzzo

Regione Abruzzo - Descrizione



Posizione geografica e confini



L’Abruzzo si trova nel Centro Italia e confina a sud con il Molise, ad Ovest con il Lazio, a Nord con le Marche.

Territorio



Il territorio è prevalentemente montuoso (circa il 65%). Il restante territorio è occupato da zone collinari (circa il 35%). È quasi assente la presenza di pianure.
Le vette più importanti in Abruzzo sono, in ordine di altezza decrescente, il Gran Sasso, il Monte Amaro, il Monte Velino e il Monte Viglio.
La regione è bagnata solo ad Est dal Mare Adriatico.
I fiumi principali sono il Sangro (il più lungo della regione, circa 122 km), il Liri, il Trigno e il Pescara.
Il lago più noto è il Lago di Campotosto, localizzato nel Nord-Ovest abruzzese.

Clima



Il clima in Abruzzo è eterogeneo.
Le zone costiere sono caratterizzate da estati molto calde e secche e da inverni con precipitazioni abbondanti.
Verso l’entroterra, invece, il clima diventa molto più freddo, ed è caratterizzato da maggiori precipitazioni e temperature minori, che variano in funzione dell’altitudine.

Aspetti Politici



L’Abruzzo possiede circa 1.322.000 abitanti, gli abitanti di questa regione sono anche detti abruzzesi.
Il Capoluogo di Regione è L’Aquila, mentre le altre province sono: L’Aquila, Chieti, Pescara e Teramo.

Attività economiche



La forza lavoro in Abruzzo è distribuita in maniera minore nel settore primario e nel settore secondario (2%, 30% rispettivamente), è prevalente il settore terziario (68% circa).
Il clima e il territorio non danno vita facile alle coltivazioni. Tutto sommato la produzione di frutta e verdura è molto buono. L’Abruzzo inoltre possiede una coltivazione molto produttiva di zafferano.
È piuttosto diffuso, ma sta diminuendo, l’allenamento di ovini per fare spazio a quello dei bovini.
Nel settore secondario è molto importante l’artigianato.
Per quanto riguarda il settore terziario, il turismo assume un’importanza per niente differente. Inoltre, i servizi sono in crescita, in particolare il settore bancario.