Ominide 2537 punti

Grecia:curiosità

La Grecia confina a nord con l'Albania, la Macedonia e la Bulgaria; a est con la Turchia e il Mar Egeo; a sud con il Mar Mediterraneo e a ovest con il Mar Ionio. Le coste sono alte, rocciose e frastagliatissime. Il clima è Mediterraneo. Per quanto riguarda il settore economico:
-il settore primario: l'agricoltura deve fare i conti con un territorio difficile da coltivare, il suolo è poco fertile, arido,brullo,montagnoso; il clima caldo e asciutto. I prodotti principali, coltivati per essere trasformati ed esportati, sono olive,uva,tabacco e cotone. Altri prodotti di rilievo sono grano, grano turco, orzo, ris,frutta. L'allevamento prevalente è quello tradizionale di ovini ed equini. La pesca è appena sufficiente per il consumo locale,tradizionale la pesca delle spugne.
-Il settore secondario:l'industria venne avviata negli anni sessanta nelle zone di Atene e Salonicco, vi sono cantieri navali, cementifici, zuccherifici, impianti chimici, ma i settori più diffusi sono quelli tradizionali: tessile,alimentare, del tabacco.

-Il settore terziario: una fonte di reddito fondamentale è costituita dalla marina mercantile: i greci da sempre mercanti e navigatori hanno infatti una delle più grandi e ricche flotte commerciali del mondo.
La capitale della Grecia è Atene. La forma di governo è la repubblica.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email