Genius 18713 punti

L'eutrofizzazione

Fertilizzanti e detersivi sono anche alla base del fenomeno dell'eutrofizzazione (nome, derivato da due parole greche, eu = buona e trophe = nutrizione, che significa «buon nutrimento»). Per eutrofizzazione si intende il sovraccarico di sostanze nutritive che, presenti nei rifiuti urbani, agricoli e industriali, si riversano nei laghi e nei mari provocando un'enorme crescita di alghe e di altre piccole piante acquatiche. E poi? Queste alghe vengono a loro volta decomposte da batteri che consumano tanto ossigeno da non consentire più la vita dei pesci. Il mare Adriatico ha subito le conseguenze di questo fenomeno causa dei notevoli apporti «nutritivi» del fiume Po. Da alcuni anni è pure frequente fenomeno delle mucillagini nei laghi, nei fiumi e sulle coste adriatiche. Le cause della moltiplicazione di questa specie di «muco», prodotto dalle alghe marine, sono ancora sconosciute; si sa che le mucillagini proliferano grazie alle enormi quantità di fosforo, azoto e altre sostanze chimiche che si riversano in mare dalla foce dei grandi fiumi, quali vengono versate le sostanze inquinanti prodotte dalle città, dalle fabbriche e da coltivazione dei campi.

Un esempio di tale fenomeno è l'irrorazione di un campo con diserbanti.

Schiuma e residui oleosi sono i principali fattori di inquinamento industriali,in caso di mancato rispetto delle norme di sicurezza antinquinamento.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Parco nazionale dello Stelvio