melaisa di melaisa
Ominide 2160 punti

Metodo e dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo


Il metodo galileiano e il dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo
Il metodo galileiano consta di due momenti:
-momento risolutivo: osservazione del fenomeno, raccolta dei dati, formulazione di ipotesi.
-momento compositivo: esperimento e verifica, formulazione della legge.
Egli distingue però due tipi di metodi:
-induttivo, cioè fondato sulla sensata esperienza che si basa sull'osservazione per poi arrivare ad una legge generale
-deduttivo, fondato sulle necessarie dimostrazioni. Sono ragionamenti logici condotti su base matematica attraverso cui il ricercatore , partendo da un'intuizione di base, formula una teoria che in seguito si propone di verificare.
Nel 1632 , durante il pontificato di Urbano VIII, pubblicò il suo capolavoro, in cui presentò i due modelli cosmologici, esponendo argomenti a favore del copernicanesimo. Vi erano tre personaggi:
-Simplicio, sostenitore della teoria geocentrica;
-Salviati, sostenitore della teoria copernicana;
-Segredo, moderatore.
L'opera è divisa in quattro giornate:
1° giornata, pone sotto accusa la distinzione aristotelica tra mondo celeste e mondo terrestre.
2° giornata, dedicata alla confutazione degli argomenti contro il moto della terra.
3° giornata, viene dimostrato il moto di rotazione della terra.
4° giornata, espone la dottrina delle maree.
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email