sabrx di sabrx
Ominide 848 punti

Nascita della filosofia: occidentalisti e orientalisti


Dove sia nata la filosofia è un argomento ancora molto diffuso.
Si contrappongono gli occidentalisti e gli orientalisti.

- Gli occidentalisti sostengono che la filosofia sia nata in Grecia.
-Gli orientalisti sostengono, invece, che i Greci non furono gli inventori della filosofia ma soltanto i divulgatori di un sapere molto più antico nato nelle civiltà pre-elleniche dell'Oriente.

Varie sono le teorie e le motivazioni che la filosofia sia nata realmente in Grecia.

Per prima cosa i primi testi scritti di filosofia sono stati ritrovati proprio in Grecia e furono proprio i greci a creare esplicitamente il modo di pensare filosofico come lo intendiamo noi oggi.


Dobbiamo prendere in considerazione i tipi di società ritrovate in Grecia e nelle società pre-elleniche.

In Grecia non c'era un governo di tipo monarchico ma bensì governi e repubbliche di tipo aristocratico. In secondo luogo non c'era un unico Stato ma bensì si era formato una costellazione di città-Stato chiamate poleis.

Nelle civiltà pre-elleniche il governo era di tipo monarchico con un carattere tendenzialmente autoritario e tradizionalista, essendo appunto molto tradizionalisti la cultura era un tipo di cultura statica e che quindi cercava di limitare il maggior numero di mutazioni possibili.


Essendo, invece, la Grecia una costellazione di poleis era una società in continua contatto con altre cultura che tendeva a mutarsi creando un società dinamica quindi più propensa a far aderire le radici per la nascita del pensiero filosofico.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Antica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email