Tesina esame terza media in PowerPoint: come fare una presentazione

presentazione powerpoint tesina terza media

Mancano sempre meno mesi all’esame terza media 2018 e sei alla ricerca di un modo per strutturare la tesina terza media 2018 che ti farà fare un figurone con la commissione? Siamo qui per aiutarti! Oggi Skuola.net ti dirà come fare una presentazione in PowerPoint che lascerà tutti a bocca aperta. L’idea di base è strutturare la presentazione come una mappa concettuale: facile, ben leggibile e di veloce esposizione. Ecco alcuni consigli su come impostare il giusto schema per la tua tesina in PowerPoint.

Come si fa la tesina esame terza media in PowerPoint?

Ecco una lista di pratici consigli per arrivare con una perfetta presentazione in PowerPoint della tua tesina il giorno dell’esposizione orale. Devi prima di tutto stabile cosa scegliere: presentazione con slide o mappa concettuale.

Esame terza media PowerPoint: slide

Hai optato per le slide? Scegli lo sfondo giusto. Qui puoi sbizzarrirti: una foto, un semplice colore di sfondo, qualcosa che si adatti al tema trattato. La scelta è libera, ti basterà inserirla dal menù “Inizio” andando poi a cliccare su “Inserisci”.

Puoi anche scegliere di fare una presentazione interattiva. Una volta realizzare tutte le slide (ognuna con lo stesso sfondo) potrai personalizzarle dal menù “Presentazione”. Inserisci intervalli, effetti, nascondi diapositive, registra…dai libero sfogo alla tua creatività e fa si che il tuo elaborato rifletta la personalità di chi c’è dietro!

Esame terza media PowerPoint: mappa concettuale

Se invece scegli la mappa concettuale non dimenticare mai la cosa fondamentale: essere concisi e chiari. Smart Art, grafici e frecce sono molto utili in questo senso, soprattutto per la mappa concettuale. Grazie a questa pratica funzione di PowerPoint potrai scegliere il tipo di mappa e gli strumenti che fanno al caso tuo. Elenchi, cicli, processi, relazioni, gerarchie: non avrai che l’imbarazzo della scelta.

Ecco alcuni esempi per capire cosa sarebbe più giusto scegliere in base all’argomento e all’idea che hai in mente:

  • Gerarchia: è la tipologia di mappa adatta quando vuoi fare uno schema per materia con un evento principale, cause e conseguenze relative
  • Elenco: utile per la presentazione, in quanto ti consente di fare una lista di cause e conseguenze di un fenomeno, o di eventi
Ogni Smart Art è personalizzabile a tuo piacimento con scritte interne e colori diversi.

Come scegliere il contenuto?

Come selezionare il contenuto da inserire nella presentazione?

Nel caso di una mappa concettuale generale sarà sufficiente inserire il nome della tesina con i collegamenti e l’argomento presentato.

Nel caso di una presentazione, invece, potrai utilizzare la mappa come la prima pagina di un approfondimento. Ad ogni materia sarà dedicata una slide con concetti chiave, date e definizioni cruciali. Così facendo ai docenti sarà subito chiaro come hai declinato nelle varie materie l’argomento centrale della tesina terza media 2018.

Un ultimo importante dettaglio: la copertina. Non scordarti di inserire titolo della tesina, nome e cognome, classe e anno scolastico. Aggiungi anche una bella foto pertinente rispetto all’argomento della tesina. Vedrai che se seguirai questi consigli la tua presentazione riceverà un sacco di complimenti!


Ilaria Roncone
Skuola | TV
Buona estate ragazzi!

La Skuola Tv ritornerà ad ottobre! Buona estate ragazzi!

3 ottobre 2018 ore 16:30

Segui la diretta