Principi nutritivi

Ogni alimento è in grado di fornire energia, materiale e processi metabolici, e in sé contiene differenti principi nutritivi o nutrienti, ciascuno destinato a funzioni specifiche all,interno dell’organismo. L’alimentazione soddisfa quattro funzioni principali: Funzione energetica, gli alimenti forniscono l’energia necessaria per mantenere la temperatura del corpo e per compiere lavoro; Funzione plastica costruisce nuovi tessuti e ripara quelli vecchi; Funzione protettiva forniscono sostanze di protezione e difesa contro le malattie; Funzione regolatrice regolano le funzioni vitali. I principi contenuti negli alimenti sono:
Carboidrati, la cui funzione è energetica, ed essi sono contenuti nei prodotti di origine vegetale (cereali, patate, zucchero), mentre sono scarsi nei prodotti di origina animale.
• Grassi, che costituiscono le scorte di energia del corpo umano, e sono contenuti negli alimenti di origine vegetale (olio, margarina) e negli alimenti di origine animale ( latte e suoi derivati, grasso delle carni);
• Proteine che hanno una funzione plastica, perché intervengono nell’accrescimento e nel mantenimento dei tessuti. Svolgono anche funzione di protezione. Sono contenuti nelle carni, pesci, uova, latte, legumi e cereali;
• Vitamine aiutano a crescere, proteggono dalle malattie e regolano i processi cellulari. Esistono diversi tipi di vitamine che il nostro corpo non è in grado di produrle ( tranne la vitamina D e la vitamina K).
• Sali minerali sono sostanze inorganiche e svolgono una funzione plastica e regolatrice. Ricchi di Sali minerali sono il pesce, il latte e i vegetali. Essi sono: il calcio, il sodio, il potassio, il ferro, il magnesio.
• Acqua da questa dipende la vita delle cellule. Funge da trasporto di tutte le sostanze, e inoltre attraverso il sudore, contribuisce a regolare la temperatura corporea.
I carboidrati si suddividono in: monosaccaridi sono gli zuccheri più semplici, come il glucosio che si trova nella frutta matura e nel miele, e il fruttosio; disaccaridi composto da due molecole di monossaccaridi, e fra essi vi è il saccarosio, il comune zucchero; polisaccaridi, a questo gruppo appartiene l’amido presente nelle patate e nei semi, e la cellulosa che si trova nella frutta e nella verdura.
Le vitamine aiutano a crescere il nostro corpo e lo proteggono da malattie. Esse sono: Vitamina A contenute nelle carote, cavoli, pomodori, latte e derivati; Vitamina B1 necessaria per la digestione dei carboidrati. È presente nella carne di maiale, nelle uova e nei cereali; Vitamina C contenuta negli agrumi e nelle verdure; Vitamina D per la formazione delle ossa. Si trova nel latte, tuorlo d’uovo e grassi animali; Vitamina E è diffusa nelle verdure e nel latte; Vitamina K è antiemorragica, necessaria per la coagulazione del sangue; Vitamina PP detta antipellagrosa, perché previene una grave malattia, pellagra caratterizzata da eruzioni sulla pelle. È presente nel latte, nei legumi e nel tuorlo d’uovo.
Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email