Ominide 2487 punti

La fusione

La fusione nucleare è un processo mediante il quale due nuclei leggeri si uniscono insieme per formarne uno più pesante.
Gli isotopi dell’idrogeno: deuterio e trizio, che con la loro fusione formano un atomo pesante di elio e un neutrone libero.
Oggi l’unico modo attuabile è la bomba a idrogeno che sfrutta sì la fusione,pero non in modo controllato,quindi non è gestibile per scopi energetici pacifici.
La Francia, assieme a Cina, UE, USA, Russia, Corea del Sud e Giappone sarà la sede di un progetto che prevede la costruzione di un reattore sperimentale chiamato ITER (International Thermonuclear Experimental Reactor) .
I vantaggi che deriverebbero sono:
-Energia più pulita e assenza di scorie radioattive;
-Energia sicura perché in caso di incidente non vi possono essere effetti indesiderati come la fusione dei materiali;

-Energia ad altissimo potere termico, quindi maggiore sfruttamento di riconversione in altre energie.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Tecnica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email