Ominide 338 punti

La società

Esiste una differenza tra impresa e società: l'impresa è composta da un solo imprenditore che, singolarmente, svolge la sua attività; la società è composta da più persone che, insieme, svolgono un'attività.

Le società possono essere distinte in:
- società lucrative: con scopo di lucro dalle attività di produzione che svolgono all'interno della società.
- società cooperative: il loro scopo non è principalmente il guadagno ai fini personali ma da riutilizzare all'interno della società.

La società è definita come contratto sociale dal codice civile nell'articolo 2247.

I motivi principali di aggregazione che spingono alla creazione di una società sono: la possibilità di ottenere un capitale più consistente e limitare il rischio economico (limitare il rischio di fallimento).

Per poter essere definita società, essa deve avere le seguenti caratteristiche:
1. pluralità di soci (2 o più soci)
2. conferimenti: i soci devono apportare dei beni (denaro, beni fisici o prestazione della propria attività lavorativa) all'interno della società
3. oggetto sociale: la società deve capire il tipo di attività che vuole svolgere
4. divisione degli utili tra i soci in modo equo

* I soci non possono essere esclusi dalla divisione degli utili per volere del "Patto Leonino".

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email