Ominide 430 punti

La contabilità generale, la partita doppia e i sistemi di scritture

Mentre la contabilità elementare riguarda solo singoli oggetti, la contabilità generale rileva invece l’insieme di tutte le operazioni di gestione. Per tenere la contabilità generale è necessario seguire regole specifiche, ovvero si deve seguire un metodo contabile. Il metodo riguarda:
- la forma, ovvero le regole tecniche con cui le scritture vengono tenute
- l’ordine, ovvero le modalità con cui classificati e riclassificati i valori
- il collegamento, ovvero le relazioni che ci sono tra i diversi conti
Il metodo contabile ancora oggi è la Partita Doppia, ideata da Fra’ Luca Paccioli e descritta nel suo Tractatus de computi set scripturis del 1494.
Secondo la Partita Doppia:
- i fatti vengono esaminati sotto due punti di vista: un aspetto concreto-originario (riguardano le manifestazioni tangibili) e un aspetto astratto-derivato (rappresentano l’aspetto che si ha per deduzione logica)

- si accendono due serie di conti, che rappresentano uno l’aspetto originario, l’altro spetto derivato
- le due serie di conti funzionano in modo antitetico, cioè in modo opposto
- bisogna seguire il canone fondamentale, ovvero il totale degli addebitamenti deve essere uguali al totale degli accreditamenti

Il sistema contabile, invece, è un insieme di scritture coordinate che riguardano un oggetto complesso, il sistema contabile riguarda cioè l’oggetto e l’estensione delle scritture.
I sistemi contabili principali:
- il sistema patrimoniale
- il sistema del reddito
- il sistema del patrimonio e del risultato economico, attualmente in uso
I sistemi contabili supplementari:
- sistema degli impieghi
- sistema dei rischi
- sistemi dei beni di terzi
- sistemi dei nostri beni presso terzi

Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Sistema del patrimonio e del risultato economico, collegato alla Partita...