Video appunto: Canto 6 Purgatorio - Parafrasi
Quando finisce il gioco della zara, colui che perde rimane addolorato, ripetendo il numero dei dadi, e triste cerca di imparare; con il vincitore si allontana tutta la gente; chi va davanti, chi lo prende da dietro e chi da un lato di affianca per farsi ricordare; egli non si ferma, e ascolta questo e quello; colui al quale porge la mancia non preme più; e così si difende dalla folla.