Video appunto: Canto 11 Purgatorio - Parafrasi
“O Padre nostro, che sei nei cieli, non limitato, ma per l’amore più intenso che hai nei confronti delle prime creature di lassù, sia lodato il tuo nome e la tua virtù da ogni creatura, com'è giusto rendere grazie alla tua dolce sapienza. Venga verso di noi la pace del tuo regno, perché noi da soli, con tutti i nostri sforzi, non possiamo raggiungerla, se essa non viene.