Ominide 250 punti

Purgatorio canto I

Dante inserisce l'invocazione alle muse, la dedica e l'annunciazione del tema solo all'inizio del purgatorio.
Paragona il suo viaggio nel inferno come un viaggio in barca in un mare tormentato, il mare del purgatorio sarà invece più calmo.
Le muse di Dante sono le sue protettrici cristiane: Beatrice, la madonna e Santa Lucia (coloro che hanno salvato Dante dalla selva oscura).
Dice in seguito che la bellezza della poesia verrà lasciata nel purgatorio, avendo un tono tragico quindi molto più da inferno.
Calliope era la musa del canto e della poesia e Dante gli chiede di ispirarlo.
Il colore del cielo era azzurro come lo zaffiro e le sfere del cielo, Dante se ne compiace.
Il pianeta che incoraggia ad amare è Venere, vede la costellazione dei pesci: arriva la primavera. Dante si gira a destra e guarda l'altro emisfero e vede: Adamo ed Eva (paradiso terreste, cima del purgatorio) le quattro stelle della croce del sud che illuminavano il cielo, che simboleggiano le 4 virtù cardinali: prudenza, fortezza, giustizia e temperanza. Quando stacca lo sguardo vede un vecchio solo, con la barba bianca. I raggi delle quattro stelle illuminavano la faccia del vecchio che incomincia a chiedere a Dante chi li ha accompagnati fuori dall'inferno, Virgilio gli spiega che Beatrice gli ha chiesto di aiutare Dante e gli spiega che Dante sta cercando la verità assoluta quella per cui Catone si uccide. Il vecchio era sostenitore della repubblica, Catone, che si uccise prima di essere catturato. Gli dice anche che Dante è ancora vivente e che lui proviene dal limbo, dove c'è anche sua moglie Marzia che prega che il marito l'ami ancora; Virgilio gli dice che quando tornerà in dietro parlerà di lui alla moglie se lui li lascerà passare per i sette regni, ma Catone dice che lui ha amato molto Marzia però adesso c'è uno stacco tra gli abitanti dell'inferno e quelli degli altri regni quindi se è vero che Beatrice sta aiutando Virgilio e Dante non c'è bisogno di certe lusinghe.
Hai bisogno di aiuto in Purgatorio?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email