Ominide 4479 punti

Teoria atomica

Il chimico inglese Dalton,dopo una serie di esperimenti effettuati su comportamento dei gas e dei composti,nel 1808 elaborò la prima teoria atomica. Intuì che la materia era formata da corpuscol compatti ed indivisibili detti atomi (che significa proprio,indivisibili). In realtà,la scienza ha poi dimostrato che gli atomi possono essere suddivisi in particelle subatomiche.ma la teoria di Dalton è comuque giusta. L'atomo è la parte più piccola di un elemento,è formato da particelle elementari o subatomiche che sonoprotoni,eletroni e neutroni.

Nei passaggi di stato e nelle reazioni chimiche gli atomi restano integri,conservano la loro identità e possono combinarsi tra loro dando origine a molecole. La molecola è una particella formata da atomi uguali o diversi legati tra loro. Ogni molecola contiene un preciso numero di atomi,ad esempio l'acqua H2O contiene un atomo di ossigeno e due di idrogeno che si tengono uniti da forze dette legami chimici. Gli atomi di un elemento possono essere di massa differente. La scoperta di Dalton è servita a spiegare la legge di conservazione della massa di Lavoisier e la legge delle proporzoni definite di Proust che si spiegano solo se si ipotizza l'esistenza degli atomi.Inoltre,egli ha elaborato anche la teoria delle proporzioni multiple.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità