5 cose della Buona Scuola che piacciono agli studenti

5 cose della Buona Scuola che piacciono agli studenti

Oggi verrà discusso in Consiglio dei Ministri il disegno di legge sulla riforma della scuola. Ma cosa pensano i ragazzi dei temi principali della Buona Scuola di Renzi? Eccola top-five degli studenti sulle proposte più convincenti by Renzi e Giannini su quello che cambierà a scuola dal prossimo anno. Sono i dati della ricerca di Skuola.net su circa 2mila ragazzi.

#5 LA SCUOLA DIGITALE

Sarà implementata la digitalizzazione della scuola? Questo è ciò che si propone il governo Renzi, che vuole dotare le scuole di banda larga per permettere agli studenti di usare le nuove tecnologie nella didattica. La misura è considerata la più importante dal 15% degli studenti.

#4 ASSUNZIONE PROF PRECARI

Basta ore di buco e cambio prof ogni anno: con l'assunzione di nuovi prof ogni classe avrà i suoi professori per l'intero ciclo scolastico, potrà organizzare attività e contare su un corpo docenti più ampio. Per il 17% degli studenti è la riforma più importante.

#3 PIU' INGLESE ALLE ELEMENTARI

Imparare l'inglese è importante per trovare un buon lavoro: meglio quindi iniziare fin da piccoli, in modo da stare al passo con i ragazzi d'Europa e oltre. Lo considera il fiore all'occhiello della Buona Scuola il 20% dei ragazzi.

#2 ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Non solo libri e lezioni, a scuola la formazione deve riguardare da vicino il lavoro futuro: per questo il 20% dei ragazzi considera il potenziamento dell'alternanza scuola-lavoro il cambiamento più importante nella scuola italiana.

#1 CARRIERA DEI PROF IN BASE AL MERITO

I prof migliori, quelli che sanno come coinvolgere e rapportarsi con gli studenti, devono essere premiati: in vetta alla top five degli studenti troviamo quindi la proposta del governo che vuole gli scatti di carriera dei docenti legati al merito. Ben il 22% dei ragazzi lo considera un passo importante per la scuola.

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta