Genius 49458 punti
[h22]Le caratteristiche della vita [/h2]


Gli atomi che costituiscono gli esseri viventi non sono diversi da quelli della materia non vivente, ma si organizzano in molecole complesse.
I viventi sono caratterizzati dalla capacità di riprodursi e di trasmettere alla discendenza i caratteri della specie cui appartengono, di muoversi, di percepire stimoli e variazioni ambientali, di mantenere un ambiente interno costante.



La scoperta della cellula viene fatta risalire al ‘600; fu il fisico R. Hooke ad osservare, in fette sottili di sughero, una struttura a “celle” piene d’aria.
L’invenzione del microscopio ottico e l’introduzione del suo uso nel campo della Biologia portarono nel 1800 alla formulazione della teoria cellulare, secondo cui ogni essere vivente è formato da cellule.
Lo sviluppo della Biochimica ha consentito successivamente lo studio delle strutture cellulari a livello delle macromolecole costituenti e ha reso possibile anche una più accurata interpretazione delle funzioni cellulari.
Alcuni viventi sono costituiti da un’unica cellula; altri da più cellule e per questo vengono definiti pluricellulari.
Nell’organizzazione biologica vi è una gerarchia di livelli strutturali e ogni livello si sviluppa da quello ad esso inferiore.
Le cellule vengono distinte in procariotiche ed eucariotiche in relazione ad un diverso livello di complessità. Nelle cellule procariotiche il DNA non protetto da involucro è a diretto contatto con il citoplasma; gli organuli presenti sono solo i ribosomi, ai quali è affidata la sintesi delle proteine.
Nelle cellule eucariotiche il DNA è separato dal citoplasma dalla membrana nucleare; l’intera struttura cellulare è più complessa, oltre che per la presenza del nucleo, per l’esistenza di un sistema complesso di membrane che assicura una compartimentazione del citoplasma e la formazione di organuli specializzati per l’assolvimento di specifiche funzioni.
Hai bisogno di aiuto in Nozioni basilari?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email