alfag di alfag
Ominide 336 punti

Microcorpi



Organelli particolarmente densi, delimitati da una sola membrana, coinvolti in processi ossidativi che spesso portano alla produzione di perossido di idrogeno. Hanno delle caratteristiche intermedie tra le vescicole di smistamento e organelli più complessi come mitocondri e plastidi, per tale ragione si sa poco su come si siano originati.
Trasportano proteine che sono già state completamente sintetizzate (e in termini tecnici si dice che le trasporta con meccanismo post- traduzionale), ovvero che la sintesi delle proteine dei microcorpi inizia e finisce nei ribosomi liberi e poi esistono sistemi di traslazione sulla membrana dell’organulo che trasportano queste proteine all’interno, però non hanno la capacità di sintetizzare proteine autonomamente essendo prive di DNA e ribosomi.
Esistono diverse tipologie di microcorpi, nelle cellule animali troviamo solo i perossisomi, i quali sono anche coinvolti nell’ossidazione degli acidi grassi a piccola catena.
Nelle cellule vegetali invece possiamo anche trovare i “gliossisomi” che operano nel ciclo del glicosilato (processo che permette alle piante di convertire i grassi in zuccheri, cosa che avviene spesso nei semi oleaginosi, quando poi devono germinare, perché sono ricchi di grassi, riserve di energia particolarmente concentrate, che poi devono essere convertiti carboidrati affinché la pianta possa crescere) e i “perossisomi fogliari“, quest’ultimi sono coinvolti nel processo di fotorespirazione (in particolari condizioni, come in giornate particolarmente calde gli stomi si chiudono e non permettono all’anidride carbonica di entrare e la fuoriuscita dell’ossigeno, il processo fotosintetico non procede come dovrebbe, non porta alla riduzione dell’anidride carbonica a scheletri carboniosi, ma porta alla formazione di un prodotto tossico chiamato glicolato e che deve essere smaltito, nel recesso di smaltimento intervengono organelli come i mitocondri i plastidi e anche i perossisomi fogliari).
Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email