Erectus 630 punti

Frutto

Il frutto deriva dalla trasformazione dell’ovario, che si ingrossa dovuto all’impollinazione del fiore. Il frutto è composto da tre parti:

    1 Epicarpo: buccia
    2 mesocarpo: parte interna
    3 endocarpo: ricopre il seme.

I frutti si possono dividere in tre gruppi:
- frutti carnosi: hanno il mesocarpo (polpa) dolce e nutriente, l’endocarpo è legnoso e rigido e si trasforma in nocciolo per proteggere il seme. Sono: le susine, albicocche, ciliegie, uva, cocomero
- frutti secchi: hanno l’insieme dei tre strati duro e resistente, quasi privo di acqua. Lo sono: noci, nocciole, ghiande.
- falsi frutti: sono formati non solo dall’ingrossamento dell’ovario ma anche altri parte del fiore. Sono: mela, pera, fico, fragola.
Il frutto ha il compito di proteggere e nutrire i semi durante la maturazione e di assicurarne la diffusione quando sono maturi. Molti frutti sono molti importanti dal punto di vista alimentare perché sono ricchi di amidi, zuccheri, vitamine.

Hai bisogno di aiuto in Evoluzione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità