Ominide 1575 punti

Batteri patogeni


La patogenicità, ovvero la capacità di originare malattie nell'ospite, dei batteri risiede nella loro capacità di produrre:
- esotossine = prodotti diffusi dal batterio durante le sue attività vitali;
- endotossine = loro costituenti che si liberano quando muoiono perché sono molecole proprie della cellula batterica.

Le infezioni esogene sono causate da batteri di provenienza esterna all'organismo, ad esempio ambientale, animale o umana.
Possono essere trasmesse per via aerea, via alimentare opera di contagio sessuale.

Possono essere trasmesse da madre a figlio per via transplacentare, per infezioni nel canale del parto oppure attraverso gli stretti rapporti fra madre neonato.

Esistono due modalità di trasmissione di microrganismi:
- la trasmissione orizzontale avviene tra un ospite e un altro individuo e può avvenire per contatto diretto con un soggetto contagiato, attraverso la trasmissione sessuale, attraverso l'inalazione di aerosol, attraverso l'ingestione di alimenti o di acqua contaminata oppure attraverso contatti tra pelle e mucose o tra pelle e sangue. Avviene anche per contatto indiretto, ovvero attraverso oggetti di uso comune o tramite vettori-ospiti intermedi.
- la trasmissione verticale avviene tra madre e figlio e può essere una trasmissione transplacentare, prenatale, perinatale e post-natali.

Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email