sau99 di sau99
Ominide 25 punti

Bioenergetica


L'energia chimica e i processi fisiologici: L'energia chimica contenuta negli alimenti viene trasformata in energia biologica nelle cellule. Viene impiegata per: il lavoro muscolare, l'omeostasi, il ricambio cellulare, l'accrescimento.
Molta dell'energia liberata nei processi cellulari è dispersa sotto forma di calore
Metabolismo: insieme delle trasformazioni biochimiche ed energetiche che avvengono nelle cellule. Si distinguono in due fasi: catabolismo, anabolismo.

Energia degli alimenti: L'energia chimica contenuta negli alimenti può essere misurata con la bomba calorimetrica.
1g glucidi: 4 ckal
1g proditi: 4 ckal
1g lipidi: 9 ckal
La caloria: è l'unita di misura dell'energia necessaria per riscaldare 1g di acqua distillata portandola a 1 grado.
Il bisogno energetico: è il rapporto fra le entrate e le uscite di energia dell'organismo.

bilancio positivo: entrate > uscite → individuo ingrassa
bilancio negativo: entrate < uscite → individuo dimagrisce
bilancio azzerato: entrate = uscite → individuo mantiene il proprio peso
Il fabbisogno energetico: E' l'energia di cui si ha bisogno per sopravvivere. E' il risultato della somma dei dispendi energetici necessari per il MB, LAF, ADS e termoregolazione.
Misurazione del fabbisogno energetico: Misurando il calore liberato da un soggetto si può dedurre il suo fabbisogno energetico. Calorimetria diretta, Calorimetria indiretta.
Il metabolismo basale: o MB è la quantità di energia necessaria a un individuo per il mantinemnto delle attività vitali in condizioni di riposo. Dipende da: età, sesso, superficie e composizione corporea. Può essere modificato da: attività sportiva, temperatura ambiente, stato di salute, stress, regime alimentare... Il valore numerico è compreso tra 1200-1600 kcal/die negli adulti. Formule: MB maschi=1 kcal x kg MB femmine=0.95 kcalxkg o peso corporeo x 24 ore
Attività fisica lavorativa e extra lavorativa: leggera, moderata, pesante
ADS(azione dinamico specifica degli alimenti): E' l'aumento della produzione di calore che si verifica dopo i pasti. Comporta un aumento del MB
Termoregolazione: La temperatura corporea è costante e mantenuta tale grazie all'equilibrio fra la termogenesi e la termodispersione.
Il fabbisogno energetico totale o FET: FET = MB x LAF(livello di attività fisica)
Calcolo FET: FET = MB x Fattore di attività
Sedentaria: 1.2 - Leggera: 1,375 – Moderata:1.55 - Pesante: 1,725 - Molto pesante: 1,9
IMC: indice massa corporea= kg / altezza in metri quadrati
Circonferenza vita: Donne<88cm – Uomini 102 cm

Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email