L'ATP è la principale fonte di energia per le reazioni metaboliche.
É un nucleotide composto da ribosio (zucchero pentoso → 5 atomi di carbonio), adenina (base azotata) e da 3 gruppi fosfati. Le cellule ottengono energia tramite l'ossidazione di sostanze organiche, questa energia viene raccolta nelle molecole di ATP.
ATP → molecola ad alta energia di idrolisi.
Si trasforma in ADP quando perde un gruppo fosfato. ATP + H2O → ADP + Pi REAZIONE DI IDROLISI DELL'ATP. Quando si rompono i legami chimici si libera energia. La molecola dell'ATP è molto importante per la cellula poiché è la sua moneta energetica per svolgere tutte le sue attività. La sede della respirazione cellulare e quindi la produzione di energia,sono i mitocondri immersi nel citoplasma della cellula. Alcune molecole simili all'ATP sono: GTP, UTP e CTP che hanno diverse basi azotate.

I coenzimi NAD e FAD trasportano elettroni nel metabolismo del glucosio
Nel metabolismo energetico sono coinvolti anche altri coenzimi, che trasportano elettroni durante le reazioni di ossidoriduzione e la loro funzione è importante perché alcune reazioni del metabolismo sono reazioni redox. Queste molecole si possono ridurre o ossidare ma non prendono parte della reazione.

Il NAD è una molecola che si può trovare in due forme diverse. É un trasportatore di elettroni ma esistono anche il NADP e il FAD.

Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email