pexolo di pexolo
Ominide 10532 punti

Acidi nucleici - Struttura e funzione


Gli acidi nucleici sono polimeri portatori di informazioni:esistono due tipi di acidi nucleici, l’acido ribonucleico e l’acido deossiribonucleico. Il primo ha come zucchero il ribosio e il secondo ha come zucchero il deossiribosio. Il DNA è formato da quattro unità chimiche: guanina, timina, citosina e adenina. L’RNA ha le stesse componenti ma al posto della timina ha l’uracile.
Questi polisaccaridi si formano per condensazione dei propri monomeri. In questo processo il gruppo fosfato di un nucleotide si lega allo zucchero del nucleotide seguente per formare così lunghi filamenti chiamati scheletro zucchero- fosfato.
L’RNA è costituito da un singolo filamento polinucletidico, mentre il DNA è costituito da due filamenti disposti in modo da formare una doppia elica e tenuti insieme da legami a idrogeno. Le basi azotate del DNA sporgono verso l’interno dell’elica e si appaiano sempre nel seguente modo: A+T e C+G.
Il materiale genetico è costituito dal DNA e dal RNA perché qui si possono riscontrare i geni. Essi codificano per la sequenza degli amminoacidi che formano le proteine. La precisa sequenza dei nucleotidi di un gene rappresenta la struttura primaria di una proteina. Il DNA non può mai uscire dalla cellula ma può aprirsi e copiare le sue informazione sull’RNAt che lo trasporta fino alla cellula interessata.
Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017