fariha di fariha
Ominide 270 punti

Tessuto muscolare

Il tessuto muscolare è formata da cellule capaci di contrarsi per generare forze e movimento. E questo meccanismo di contrazione è basato sullo scorrimento di filamenti impilat i costituiti da due proteine, actina e miosina . Il meccanismo di contrazione avviene in risposta di uno stimolo proveniente dal sistema nervoso e richiede molta energia . Infatti quando l'organismo è attivo i muscoli consumano la maggior parte di energia.
Ci sono 3 tipi di tessuto muscolare. Scheletrico striato, liscio e cardiaco.
Scheletrico striato : muscoli responsabili dei movimenti volontari come camminare, suonare ecc... ed anche della respirazione, tremori ecc... I muscoli scheletrici sono controllati dal sistema nervoso e sono chiamati così per la loro forma di bande alterne . Le cellule muscolari sono chiamate fibre muscolari che sono molto grandi e presentano numerosi nuclei . Essi si formano durante lo sviluppo con la fusione di cellule embrionali chiamato mioblasti. Ogni fibra è stimolata da una fibra nervosa che comanda la contrazione.

Muscolare liscio : si trova nel rivestimento dei organi come l'intestino, vescica urinaria e d è sotto il controllo del sistema nervoso . Le cellule presentano una struttura semplice e i filamenti di actina e miosina non sono ordinati regolarmente. Infatti è per questo è detto liscio. Le cellule sono raggruppate in guaine e ogni cellule di una guaina sono legate tramite giunzioni serrate che permettono la contrazione. Queste cellule sono sensibili ai stimoli di tensione. Più è forte la tensione, maggiore è la contrazione.
Muscolo cardiaco : si trova nel cuore e la sua contrazione è del tutto involontario senza stimoli provenienti dal sistema nervoso . Essi sono molto piccole e presentano un nucleo per ogni cellula . Capaci di generare e condurre stimoli elettrici e dare origine alle contrazioni ritmiche del cuore.

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email