Ominide 1796 punti

Strutture per l'articolazione dei suoni


I polmoni


I suoni prodotti in italiano sono suono egressivi, prodotto mediante espirazione, aria che sale dai polmoni e può raggiungere la laringe. I suono ingressivi si producono mediante inspirazione. Ci sono suoni senza la partecipazione dei polmoni, sono suoni prodotti senza respirazione, sono i suoni avulsivi. Tutte le lingue utilizzano suoni egressivi, mentre i suoni ingressivi e avulsivi sono tipici solo di particolari lingue; infatti i parlanti di madre lingua italiana che tentano di parlare una lingua che utilizza suoni ingressivi riscontra maggiore difficoltà che con altre lingue.
Laringe permette passaggio dell'aria, e permette fonazione tramite attivazione delle corde vocali. Senza le corde vocali non esiste il linguaggio umano. Laringe contiene parte che si chiama glottide che contiene le corde vocali, muscoli estremamente sottili che possono stare rilassate o separate durante la respirazione. Hanno anche possibilità di tenersi o contrastarsi, avvicinandosi o allontanandosi. Questo movimento permette la produzione dei suoni, quella che si chiama fonazione. Fonazione. È ostruzione che si aggiunge all'aria che si aggiunge ai polmoni. I movimenti delle corde vocali producono gli stacchi glottali, cicli rapidissimi di chiusure e aperture delle corde vocali, chiusure e aperture producono vibrazioni delle corde vocali.
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email