Ominide 4472 punti

Ruolo e organizzazione strutturale del sistema nervoso e suo confronto con il sistema endocrino


Funzione in un organismo complesso: permettergli di interagire con l’ambiente (esterno ma anche interno, inteso come parametri fisiologici che devono essere controllati) in maniera il più possibile efficace, elaborando le informazioni ricevute al fine di generare una risposta effettrice (esterna o interna) adatta.
A questo scopo è coadiuvato dal sistema endocrino che però agisce con meccanismi differenti: le differenze riguardano il tipo di segnale (elettrochimico vs ormone), la specificità (cellula-cellula vs organismo-recettore del bersaglio), la velocità di connessione (rapida ma breve vs lenta ma prolungata), codifica dell’intensità del segnale (frequenza di scarica vs quantità di ormone).

Organizzazione strutturale


SNC: encefalo (prosencefalo: diencefalo e emisferi telencefalici / tronco encefalico: bulbo, ponte, mesencefalo/ cervelletto - embriogenesi) e midollo spinale (mielomeri - lunghezza nervi – sostanza bianca e grigia – rigonfiamenti cervicale e lombare).
Ventricoli: all’interno decorre il fluido cerebrospinale generato dal plesso coirioideo all’interno della superficie del ventricolo. Ventricoli laterali (corno temporale, occipitale, frontale) – foro – terzo ventricolo (medialmente a talamo) – acquedotto cerebrale – quarto ventricolo (tra cercelletto e tronco encefalico).
Corteccia: scissura laterale di Silvio (divide il temporale dal frontale e dal parietale); solco centrale di Rolando (frontale-paritale); solco parieto-occipitale.
SNP: nervi cranici e spinali (8 paia cervicali, 1 coccigeo), gangli del SN somatico e autonomo (comunicazione SNC -periferia). Componenti motoria – sensitiva / somatica- viscerale (innervazione effettrice somatica: muscoli scheletrici – viscerale: muscolatura liscia, cuore, ghiandole).
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove