Ominide 1161 punti

Il naso e la cavità nasale

Il naso esterno è una struttura di forma piramidale al centro della faccua, La sottostante cavità nasale è uno spazio relativamente ampio e costituisce l'inizio del tratto respiratorio la parte superiore del naso è ossea e la sezione sottostante è fatta di cartilagine e tessuto fibroso. In alto, il naso è costituito quasi interamente dalle due ossa nasali il cui bordo superiore si unisce all'osso frontale; ai lati si congiungono alla mascella. La parte bassa del naso è formata dalle narici (le aperture esterne del naso). Le narici sono separate dalla cartilagine del setto e sono rivestite da una membrana mucosa e da peli sottili che filtrano l'aria inalata.
La cavità nasale rivestita di muco va dalle narici alla faringe ed è divisa in due da una lamella verticale detta setto nasale, in parte osseo ed in parte cartilagineo, Le due parti della cavità nasale si aprono sul davanti nelle narici e sul retro della faringe attraverso un'apertura detta coana. Il tetto della cavità nasale è la lamina cribrosa dell'etmoide, un tratto d'osso perforato da vari buchi. Quest'osso fa parte della cranica che alloggia il cervello. le pareti laterali della cavità nasale presentano tre proiezioni orizzontali che sono dette turbinati e sotto a ciascuna vi è uno spazio detto meato.
Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email