L'asse ipotalamo-ipofisario in anatomia

L'asse ipotalamo-ipofisario ha lo scopo di controllare tutte le principali funzioni fisiologiche vitali dell'organismo , inoltre il funzionamento di questo asse esemplifica le intime correlazioni tra il sistema endocrino e nervoso .
L'ipotalamo é situato alla base del cervello ed é costituito da una serie di centri nervosi ( chiamati anche nuclei ) .
Riesce a percepire gli stimoli , elaborarli e a trasmetterli in risposte tramite gli oragni bersaglio che ricevon messaggi nervosi e ormonali , inoltre , invia anche segnali al sistema immunitario che puo' modificare le proprie risposte .
Esso riceve informazioni continue e comunica con :
- il sistema endocrino = invia all'ipofosi continui messaggi chimici sotto forma di neurormoni che ne cotrollano l'attività secretoria
- le aree del cervello = responsabili dell'attuazione delle risposte comportamentali più idonee al ripristino delle condizioni normali .

I nuclei ipotalamici si occupano principalmente della regolarizzazione delle funzioni vegetative ( es. controllo temperatura corporea , sete , ritmo sono-sveglia ) , e delle funzioni complesse di tipo comportamentale ( es. memorizzazione , emozioni , comportamento sessuale . )
Il collegamento tra ipotalamo e ipofisi avviene tramite l'infundibulo.
L'ipofisi é costituita da due parti: adenoipofisi ( lobo anteriore più voluminoso ) e da neuropofisi ( parte collegata con l'ipotalamo ) .
L'adenopoifosi é costituita da amassi di cellule endocrine che secernono sei ormoni quando vengono stimolate dai fattori di liberazione prodotti dai neuroni di un altro nucleo dell'ipotalamo . I fattori di liberazione raggiungono l'ipofisi attraverso il sistema portale ( rete di vasi sanguigni ) .
La neuropofisi libera nel sangue l'ossitocina ( favorisce le contrazioni dell'utero durante il parto e la produzione di latte nelle ghiandole mamarie ) e la vasopressina ( o ADH , si occupa dell'equilibrio idrico) per far si che raggiungano l'organo-bersaglio .

Hai bisogno di aiuto in Anatomia e Fisiologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email