Video appunto: Rocce Sedimentarie (3)

-Le Rocce Sedimentarie-



Le Rocce Sedimentarie sono un tipo di rocce formate dall’accumulo di sedimenti di varia origine, derivanti principalmente dalla degradazione e dall’erosione di rocce preesistenti.
Esse sono il prodotto di una lunga serie di processi fisico-chimici:
1. Inizialmente vi è un processo di Sedimentazione, ossia di deposizione ed accumulo, su terre emerse o sul fondo di bacini acquei, di materiali di origine organica ed inorganica; questi materiali sono in genere trasportati dagli agenti esogeni (acqua, venti, ghiacci).

2. Il passaggio da sedimenti a rocce sedimentarie avviene per Diagenesi, ossia per una serie di fenomeni, tra i quali il più comune è la Litificazione, che avviene per Compattazione e Cementazione.
3. La Compattazione è dovuta al peso dei materiali, i quali si comprimono (si ‘compattano’ appunto) tra di loro, riducendo gli spazi vuoti.
4. La Cementazione è prodotta da acque che circolano nei sedimenti, la quale riempie i pori, cementando i granuli che formano i sedimenti. Tra i cementi più comuni vi sono la calcite e la silice.

Le Rocce Sedimentarie vengono classificate in: Clastiche (o Detritiche), Organogenee (o Biogene) e Chimiche.