MiCo9 di MiCo9
Erectus 1005 punti

Rocce e Minerali-Informazioni Principali e processi di formazione

La roccia è il principale costituente della litosfera nonché biosfera terrestre. Normalmente una roccia è composta o da uno (omogenea) o da più minerali (eterogenea). A loro volta i minerali hanno una composizione chimica caratteristica e possono essere formati o da uno (nativi) o da più elementi (spesso sali). Nella classificazione prendono il nome dello ione negativo (solfuri, carbonati, silicati, solfati). Esistono pero' anche composti organici formati da ioni intrappolati in una rete cristallina di cationi; questa struttura ,se ripetuta più volte, compone il cristallo nella sua forma macroscopica chiamata abito cristallino che ci permette di classificare lo stesso minerale e quindi anche la roccia. All'interno di ogni classe un minerale può assumere forme più o meno articolate. Di solito essi si distinguono fra loro per proprietà fisiche come la sfaldatura ovvero la capacità del corpo di rompersi seguendo le linee delle facce del solido, la densità, il colore poiché nel corso della loro esistenza o assumono sempre la stessa tonalità cromatica (idiocromatici) o assumono varie sfumature (allocromatici), la durezza che si esprime in una scala la cui unita' di misura è il mohs che va da 1 a 10 (con 10 indice massimo di resistenza tipico dei cristalli) e la lucentezza che si può chiamare metallica nel caso in cui il minerale è lucente ma opaco e non metallica nel caso in cui è lucente ma trasparente.

Tra le particolarità che possono assumere i minerali vi è l'isomorfismo tipico della composizione SiO4 che si ha quando si ha lo stesso abito cristallino ma una composizione chimica differente e infatti nel caso precedenze il silicio (Si) può diventare alluminio (Al). L'opposto viene chiamato polimorfismo. Per quanto riguarda le proprietà ottiche si possono menzionare la mono e bifrangenza ovvero la capacita' di un minerale di espellere uno o due raggi dopo essere stato attraversato da un fascio di luce. Alcuni minerali poi se bombardati da luce ultravioletta possono emettere una luminescenza. I processi di formazione delle rocce e dei minerali sono molti. Si possono formare all'interno di acqua mista a sale; quando questa raggiunge temperatura di ebollizione o di congelamento si forma una struttura che contiene proprio microcristalli. I minerali possono avere anche origine organica, infatti possono essere creati da molluschi o invertebrati per fungere da protezione. Infine il vapore a contatto con rocce fredde può repentinamente trasformarsi in cristallo mentre dal magma possono formarsi rocce ignee, da un processo sedimentario rocce sedimentarie e da un processo metamorfico rocce metamorfiche.

Hai bisogno di aiuto in Geologia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email