Ominide 564 punti

Potenza elettrica



Il concetto di potenza è trasversale a molte discipline: meccanica, idraulica, termodinamica, elettronica.
P = l/t in Watt.
La definizione generale di potenza ci porta a dire che un sistema è più potente di un altro se compie più lavoro nello stesso tempo, oppure lo stesso lavoro in meno tempo.
Potenza in un sistema elettrico: P = v*I
La potenza elettrica non si crea e non si distrugge, ma entra nel circuito della rete ed esce dal circuito sotto forma di calore.

I = E/R
P = v*i oppure E*I che è la stessa cosa perché il generatore e la resistenza sono collegati sia in serie che in parallelo.
Pe = potenza erogata
Pe = V*I
La potenza Ptot rappresenta potenza totale che le mie resistenze stanno dissipando sotto forma di calore. Pe rappresenta la potenza che il generatore sta erogando verso il circuito. Queste due devono essere uguali.

Legge di Joule



La legge di Joule vale solo per le resistenze.
La prima legge dice che P = V*I è uguale a V alla seconda diviso R
La seconda legge dice che P = V*I è uguale a I alla seconda per R
La seconda legge di ohm dice che la resistenza è uguale alla resistività per la lunghezza del filo diviso la sezione del filo. Il risultato della resistenza sarà appunto in ohm.
La resistività è una grandezza fisica specifica di ogni materiale.
Hai bisogno di aiuto in Elettronica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email