Habilis 4631 punti

Le rocce magmatiche

Le rocce sono corpi solidi formati da miscele di minerali e non sono definite da una formula precisa, ma hanno proprietà chimiche e fisiche caratteristiche.
Ciascun tipo di roccia è caratterizzato da una specifica composizione mineralogica e da una particolare struttura, che dipende dalla disposizione e dalle dimensioni dei minerali che la compongono.

In base alla genesi, le rocce vengono classificate in:
• rocce magmatiche (processo magmatico);
• rocce sedimentarie (processo sedimentario);
• rocce metamorfiche (processo metamorfico).

Le rocce magmatiche si formano per raffreddamento diretto di una massa di magma. Il magma è una miscela fusa di silicati, associati a vapore d’acqua e gas; può solidificare lentamente all’interno della litosfera oppure può raggiungere la superficie terrestre, dove si trasforma in lava (magma privo dei componenti volatili che si liberano quando la massa fusa raggiunge la superficie terrestre) e alimenta le eruzioni vulcaniche.

Le rocce magmatiche vengono suddivise in base alla diversa modalità di raffreddamento del magma in:
• rocce intrusive, si formano quando il magma solidifica lentamente in profondità nella litosfera terrestre;
• rocce effusive, si formano per rapido raffreddamento della lava, all’esterno della superficie terrestre;
• rocce ipoabissali, o filoniane, si formano quando piccole quantità di magma solidificano all’interno della crosta, ma in prossimità della superficie.

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email