cb.rr95 di cb.rr95
Ominide 830 punti

Pianeti terrestri - Marte, Venere, Mercurio

Mercurio è il più piccolo dei pianeti terrestri e non ha satelliti. Il moto di rivoluzione si compie in 87 giorni ,quello di rotazione in circa 59 giorni terrestri.
A causa del suo lungo periodo di rotazione mostra per lungo tempo la stessa faccia al Sole, e ciò determina un elevata escursione termica: la temperatura nelle zone illuminate raggiunge valori notevoli e scende invece bruscamente nelle zone in ombra. Mercurio è un pianeta privo di acqua e all’interno del quale l’atmosfera è quasi inesistente. Si ritiene che esso abbia un nucleo metallico ,simile a quello della Terra.

Venere ha dimensioni e densità simili a quelli della Terra e non ha satelliti.
E’ caratterizzato da un orbita che lo porta ad essere sempre visibile in prossimità del Sole.

Attraverso studi astronomici è stato possibile individuare diverse fasi.
Venere ruota intorno al suo asse molto lentamente e in senso retrogrado.
Grazie a una forza di gravità simile a quella della Terra è in grado di trattenere un’atmosfera molto densa e secca ,diversa da quella della Terra ,che impedisce la visione diretta della superficie, poichè costitutita per il 96% da anidirde carbonica.
Tale pianeta è caratterizzato da un’elevata pressione atmosferica :circa 90 volte quella terrestre .
In particolare a causa della forte presenza di biossido di carbonio l’atmosfera genere un evidente effetto serra: ecco che Venere è un pianeta caldissimo ( 470 gradi) in quanto l’atmosfera intrappola le radiazioni emesse dalla superficie. L’atmosfera presenta anche fenomeni turbolenti.
Marte appare in cielo come un corpo rossastro e non presenta fasi .
La sua superficie è osservabile direttamente dal momento che l’atmosfera è molto rarefatta.
Per quanto riguarda i movimenti Marte ha alcuni aspetti in comune con la terra :ha infatti un periodo di rotazione quasi uguale e un’asse di rotazione simile a quella della Terra per questo su Marte si alternano vere e proprie stagioni come sulla Terra.
Per quanto riguarda invece la temperatura media si aggira intorno ai -62°C.
Marte ha un raggio superiore a metà di quello della Terra e una densità molto minore.
La forza di gravità è di gran lunga inferiore a quella della Terra .
Nell’atmosfera sono presenti anidride carbonica e azoto e piccole quantità di vapore acqueo mentre non c’è traccia di acqua allo stato liquido tuttavia sono presenti i segni dell’azione erosiva di acque correnti per questo si ritiene che in passato Marte fosse attraversata da grandi quantità di acqua circolante; L’atmosfera è oltretutto spesso perturbata da grandiose tempeste di polvere che erodono la superficie modellandola .
La superficie mostra i segni di una passata attività vulcanica e tettonica. Su Marte si trova il più grande edificio vulcanico del Sistema solare :il monte Olympus alto ben 24 km.
Marte ha due piccoli satelliti Fobus e Deimos che hanno una forma irregolare. Si ritiene siano due asteroidi ,catturati dalla forza di gravità del pianeta.

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email