Video appunto: Stelle - Evoluzione Stellare
Evoluzione Stellare


L'evoluzione Stellare
Come sappiamo, tutte le stelle nascono da una nebulosa di idrogeno e pulviscolo. Però nel corso della loro vita qualcosa cambia...andiamo a vedere i vari stadi di vita delle stelle. Nascono tutte da una nebulosa,poi raggiunta una giusta temperatura e pressione diventano vere e proprie stelle!
Da qui le strade si dividono secondo la loro massa: se la massa di una stella è come quella del nostro Sole, quando ha finito il "carburante" cioè l'idrogeno,trasformandolo in elio, non avvengono più esplosioni nucleari* , quindi, la stella collassa su se stessa, facendo ciò,la temperatura aumenterà e quando raggiunge i 100 milioni di gradi circa si innescano nuove reazioni di fusione nucleare che trasformano l'elio in carbonio.
Siccome le esplosioni nucleari del carbonio producono più energia, la stella si espanderà fino a diventare una gigante rossa.
Finito anche il carbonio, la stella collasserà su se stessa, diventando una Nana Bianca, fino a spegnersi e trasformandosi in Nana Nera.
Invece, per le stelle che hanno massa superiore a 10 volte quella del Sole, hanno una vita più breve e si conclude in modo spettacolare, dopo lo stadio da "stella normale" si trasformerà in una Super-Gigante Rossa e quando avrà finito il "carburante" collasserà fino a diventare una Stella di Neutroni, con un diametro di circa 100 Km.
Come reazione a questo collasso, una grande onda d'urto si propaga verso l'esterno e genera un'immane esplosione, che investe gli starti esterni della stella e li scaraventa nello spazio, queste esplosioni propagano nello spazio i nuclei degli elementi chimici più pesanti.
Curiosità: lo sapevi che i nostri atomi di cui siamo composti sono stati creati nel lontano spassato da esplosioni di supernove?
Se la massa della Super-Gigante è abbastanza grande, al suo collasso non si ferma allo stadio di stella di neutroni, ma si trasforma in uno degli oggetti più strani dell'universo: I Buchi Neri.
La loro gravità è talmente elevata che non si lasciano sfuggire nemmeno le radiazioni, cioè la luce.