Ominide 1932 punti

Universo e Galassie - Cenni


Tutto ciò che ci è noto fa parte dell'Universo in cui viviamo. L'Universo è una regione di spazio-tempo che ha avuto origine, secondo la teoria più accreditata dagli scienziati, in seguito ad una grande esplosione denominata Big Bang. Si ipotizza che essa sia avvenuta circa 13,7 miliardi di anni fa!
A partire da questa grande esplosione, l'Universo cominciò ad espandersi sempre di più. Solo 300.000 anni dopo il grande scoppio però si formarono le prime particelle costituenti della materia. Parliamo degli elementi più semplici, i primi tre della tavola periodica: l'idrogeno, l'elio presente in quantità minori, e il litio presente in tracce infinitesimali.
Conseguentemente al grande scoppio, le particelle di materia si aggregarono tra loro per formare degli agglomerati chiamate Galassie. La struttura dell'Universo si può definire come una struttura "a schiuma" ove le bolle rappresentano degli spazi vuoti, delimitati da materia facilmente osservabile organizzata in galassie, a loro volta organizzate in ammassi, e poi ancora in superammassi.
In base a delle osservazioni eseguite da parte degli studiosi, si può affermare che esistono circa 100 miliardi di galassie. La loro forma è abbastanza varia, tuttavia possiamo distinguerli in quattro categorie: a spirale barrata, a spirale, ellittica o irregolare.
Tutte le galassie ruotano ad una bassa velocità intorno sé stesse, infatti la forza legata alla rotazione riesce ad opporsi alla forza gravitazionale esercitata da parte delle stelle e delle nebulose appartenenti alla galassia. Le dimensioni di una galassia possono variare da decine di migliaia di anni-luce ad alcuni milioni di anni-luce. La nostra galassia possiede un diametro di circa 100.000 anni-luce. La distanza tra una galassia e l'altra è almeno 10 volte il diametro di una. La galassia più vicina a noi è quella di Andromeda, distante due milioni di anni-luce. Le distanze tra galassie sono estremamente grandi. Per questo motivo si usa l'unità di misura dell'anno-luce, equivalente a circa 9.500 miliardi di chilometri, ovvero la distanza che percorre la luce in un anno.
Si può dedurre che la luce che riceviamo dalla galassia di Andromeda è partita due milioni di anni fa.
Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email