Ominide 814 punti

Il Barocco letterario


Per tutto il Rinascimento l’economia italiana si basa sull’importazione di materie prime e quindi sulla loro lavorazione ed esportazione. Questo sistema viene meno quando l’Italia perde la sua posizione privilegiata a causa dello spostamento delle rotte commerciali dal mediterraneo all’Atlantico, nonché grazie alle politiche protezionistiche (imposizione di tasse) degli stati europei contro i domini spagnoli, fra cui rientravano molti territori italiani.
L’unico investimento sicuro rimaneva la terra, ancora di più se non bisognosa di attenzioni particolari per essere redditizia. Soprattutto nel meridione, questo porta alla nascita di un’economia chiusa e stagnante, grazie alla nascita dei latifondi che porterà all’estrema povertà dei ceti contadini. Ciò impedirà il pieno sviluppo di una classe borghese e imprenditoriale e alla nascita di rivolte e fenomeni di brigantaggio.
Dato che le conoscenze del mondo tradizionali sono sempre meno sufficienti a spiegarne la realtà effettiva, si tende a effettuare un processo per somiglianze e collegamenti, anche particolarmente astrusi e fantasiosi. Il letterato inizia quindi ad avvalersi in gran misura di metafore, per meglio esplicare anche i significati più segreti delle cose (tale procedimento è detto concettismo), anche ricorrendo talvolta a paragoni davvero inusuali (acutezza). Un grande esempio di ciò è Galileo, che nonostante abbia visto superato dalla scienza moderna molti dei suoi enunciati, è stato forse il primo a fare della matematica, proprio attraverso la metafora, una scienza adatta a spiegare il mondo e non totalmente speculativa. Si può quindi concludere che le esagerazioni del barocco siano in una certa misura frutto delle contraddizioni e del travaglio socio politico di questa epoca. Dal punto di vista letterario non bisogna pensare che questi estrosi tecnicismi siano fini a sé stessi, ma soprattutto negli autori maggiori, siano acquisizione della consapevolezza della funzione delle letteratura, quella della conoscenza del mondo interiore e esteriore.
Hai bisogno di aiuto in Contesto Storico?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email