Bannato 126 punti
Questo appunto contiene un allegato
Levi, Primo - Vita (2) scaricato 16 volte

Primo Levi

Primo Levi nacque a Torino nel 1919. Di origine ebrea, subì personalmente le drammatiche conseguenze della persecuzione nazifascista durante la Seconda Guerra mondiale. Arrestato nel dicembre del 1943, fu prima internato in un campo di concentramento nei pressi di Modena, e poi trasferito ad Auschwitz (uno dei più disumani lager tedeschi) in cui passerà quasi un anno di atroce prigionia. Al ritorno da Auschwitz, narrò in “Se questo è un uomo (1947) ” le agghiaccianti e disumane torture fisiche e morali a cui i nazisti sottoponevano i prigionieri nei campi di concentramento, e in “La Tregua (1963) ” le avventure del suo viaggio di ritorno in Italia, dopo la liberazione. Da quest’ultimo libro è stato ricavato di recente un film di successo con la regia di Francesco Rosi. Morì suicida nell’aprile del 1987 nella propria casa di Torino.

Hai bisogno di aiuto in Autori e Opere 900?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove