Ominide 382 punti

Orlando furioso: l'intreccio dell'Orlando furioso

Prima della battaglia tra i saraceni e i cristiani, Carlo affida Angelica al vecchio Nomo di Baviera. Angelica fugge, ma viene inseguita da Rinaldo e Ferraú, la ragazza raggiunge un eremita che con un incantesimo spedisce Rinaldo a Parigi, qui il paladino per ordine del re Carlo va in Inghilterra. Bradamante intanto cerca l'amato Ruggiero che è prigioniero sui Pirenei nel castello del mago Atlante:
Pinabello nemico della della famiglia della dama Bradamante getta quest'ultima in una caverna. Qui dentro viene salvata dalla maga Melissa che gli dice di poter liberare Ruggiero se lei è disposta a rubare l'anello di Angelica che è nelle mani del nano Brunello.
Con l'anello Bradamante sconfigge il mago Atlante che cavalcava l'ippogrifo, animale metà cavallo e metà grifone,la belva, però, porta Ruggiero lontani da Bradamante.
Mentre Ruggiero in groppa all'ippogrifo giunge nell'isola della maga Alcina che con i suoi incantesimi fa dimenticare all'uomo l'amore per Bradamante. Nuovamente la maga Melissa grazie all'anello magico riesce a liberare Ruggiero.

A Parigi giunge Rinaldo con le truppe scozzesi, quelle inglesi e con l'arcangelo Michele per aiutare i cristiani.
Angelica, però, si innamora di Medoro, un giovane fante saraceno, ma Orlando viene a conoscenza di quest'amore e così per il dolore impazzisce.
Rodomonte, dopo il tradimento della promessa sposa Poralice, si innamora di Isabella che per non tradire l'amore del suo uomo, morto in battaglia si fa uccidere da Rodomonte, ingannando quest'ultimo..
Il folle Orlando entra in contrasto con Rodomonte.
Intanto, dopo una battaglia vinta dai cristiani, Astolfo si impossessa dell'Ippogrifo grazie al quale raggiunge la Luna e recupera la ragione di Orlando.

Hai bisogno di aiuto in Orlando Furioso?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email