Variabili del testo

Un testo deve svolgere correttamente la sua funzione principale e cioè quella di trasmettere un messaggio. Per fare ciò deve adattarsi alla situazione comunicativa e cioè:

1 Corrispondere agli scopi dell'emittente: l'emittente è caratterizzato dall'intenzionalità e cioè da una volontà specifica di trasmettere un certo tipo di messaggio. Per esempio potrebbe avere lo scopo di informare riguardo a qualcosa, di esprimere un'emozione, di ottenere qualcosa, di dare un consiglio, di persuadere qualcuno a fare qualcosa ecc...

2 Tenere conto delle caratteristiche del destinatario: non tutti i destinatari sono uguali, le maggiori differenze sono presenti in ambito culturale e sociale. Chi scrive un testo dovrebbe avere piena coscienza delle persone a cui si vuole rivolgere, tenendo conto anche delle loro aspettative, dei loro desideri e dei loro bisogni.

3 Tenere conto del contesto: esso indica la dimensione spaziale e temporale in cui avviene la comunicazione e e la sua importanza può determinare il tipo di testo, la tipologia, il genere del testo, la lunghezza e il livello linguistico.

4 Tenere conto dell'argomento che si vuole trattare. Esso consiste nel contenuto del testo, il messaggio che si vuole trasmettere e impone decisioni precise in ambito stilistico e testuale

Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email