Ominide 195 punti

Rima e strofa

La rima è la ripetizione dello stesso suono a fine parola che deve partire dalla vocale accentata

La rima puó essere:
- baciata AABB
- alternata ABAB
- incrociata ABBA
- incatenata ABA BCB CDC
- invertita ABC CBA
- replicate ABC ABC

Esiste la rima perfetta, dove le ultime lettere dell'ultima parola del verso sono identiche a quelle dell'ultima parola del verso seguente, poi esiste l'assonanza, dove solo le ultime vocali sono uguali, e la consonanza, dove solo le consonanti sono uguali.

Se la strofa è di due versi si chiamerà distico, se è di tre versi si chiama terzina, se è di quattro si chiamerà quartina, se è di sei si chiamerà sestina e se ne avrà 8 si chiamerà ottava.

La strofa può essere libera se ha un numero di versi tradizionali ma senza rime.

il Sonetto invece è un componimento formato da due quartine e due terzine. Nelle quartine è possibile trovare rime alternate o rime incrociate mentre nelle terzine posso trovare rime invertite, rime replicate o rime alternate

Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email