Ominide 1796 punti

Lingua polisemica

Il tipo polisemico mostra la più complessa struttura della parola, capacità di sintetizzare in un sola parola. Una parole può contenere più di una radice lessicale, quindi parola in questa lingua può corrispondere a quella che in una lingua come l'italiano sarebbe una frase. Lingue polisemico sono tipo l'eschimese, parola contiene più di una radice; per esempio casa, grande, fare, passato, declinazione e terza persona, sono informazioni che si possono trovare in un'unica parola. Si vede che è di tipo cumulativo come l'italiano. Le lingue di tipo polisemico sono le più complesse. In eschimese due frasi possono costituire una singola parola. Le lingue polisemiche normalmente contengono il processo che è chiamato corporazione, quindi esiste il sottotipo incorporante.
Il sottotipo incorporante è una caratteristica che può essere associata alle lingue polisemiche se esse presentano almeno una corporazione nella loro lingua.
Corporazione significa che il complemento oggetto o il soggetto può essere pronunciato nella stessa parola con il verbo. Tipo polisemico è simile italiano perché un morfema può includere più di un tipo di informazione grammaticale. Aspetto perfettivo è un aspetto che non cambia nelle lingue polisemiche.

Un difetto di tali lingue è il grande numero di parole a vocabolario per esempio l'eschimese contiene 20 modi per indicare la neve, in cui le poche variazioni indicano le varie consistenze che si possono trovare della neve.
Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email