Ominide 2993 punti

Strategia di qualità


Le aziende hanno bisogno di migliorare la loro attività organizzativa e gestionale attraverso delle strategie che possono essere organizzative o gestionali (ad esempio la qualità)
Le strategie gestionali migliorano l'organizzazione dal punto di vista dell'immissione dei prodotti che vanno a realizzare sul mercato.
Per fare questo è stato necessario realizzare degli standard a livello internazionale: si tratta di norme tecniche che le aziende adottano volontariamente per migliorare la propria organizzazione, la propria reputazione.
La reputazione dell'impresa si migliora attraverso il miglioramento di tutti fattori dell'azienda: organizzativi, gestionali, c'è bisogno di strategie forti.

I prodotti italiani sono stati minacciati da prodotti di altri Paesi come la Cina, e allora l'Italia ha dovuto più degli altri adottare delle strategie di qualità, perciò sono stati creati gli standard.
La prima fase è l'implementazione: le imprese decidono di rivolgersi allo standard di qualità ovvero a un consulente della qualità per l'implementazione dello standard e questo è un fattore positivo di miglioramento dell'impresa. Si decide quale standard bisogna adottare.

La prima tappa che l'impresa deve affrontare è quella di delineare la politica della qualità, in cui sono scritti gli obiettivi che l'azienda si prefigge con l'implementazione di questi standard. Obiettivi che possono essere di miglioramento dell'organizzazione, o di miglioramento del processo produttivo, o di miglioramento del prodotto/servizio che si sta creando.
Bisogna migliorare la propria strategia di qualità per venire in contro alle esigenze degli stakeholders.
L'impresa deve migliorare la propria immagine, reputazione e strategia di qualità.

Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email