Ominide 2993 punti

Diagramma di Pareto


Pareto ha ideato un diagramma che ci permette di individuare quali sono le cause primarie e quali le cause secondarie che portano a un determinato fenomeno.
Cerca di guidare le priorità del gruppo di lavoro e intervenire sulle cause primarie anziché su quelle secondarie perché meno influenti rispetto al problema.
Il principio di Pareto stabilisce che fra tutte le possibilità poche sono responsabili della maggior parte dei problemi riscontrati.
Ci sono quindi poche cause ma di numerosità elevata che portano a un determinato problema.
Infatti, se registriamo i problemi che si verificano a seconda della tipologia o delle cause che li ha provocati possiamo scoprire che la maggior parte di questi è attribuibile solo a una o poche cause tra le molte individuate.

In sintesi: la maggior parte degli effetti è dovuta a un numero ristretto di cause ma che ha un’elevata numerosità, quindi si presenta molte volte.

Bisogna agire sull'aspetto che ha presentato la numerosità più elevata. Sull'asse delle ordinate vengono rappresentati il numero di difetti, sulle ascisse si rappresenta quali sono i tipi di difetti rilevati.

A seconda quella forma che prende la curva si capirà qual è la causa che porta al maggior numero di difetti per un determinato fenomeno analizzato.
Ai fini di un uso ottimale dello strumento è necessario che anche in questo caso venga fatto un confronto fra diversi anni per capire nel corso del tempo se ci sono stati miglioramenti, se è possibile individuare una minor numerosità delle cause primarie che hanno portato al fenomeno che stiamo analizzando.
Anche l'analisi di Pareto è un potente strumento per quanto riguarda il processo informativo e soprattutto decisionale perché permette di prendere decisioni in riferimento alla numerosità dei problemi rilevati. Nel momento in cui rilevo per quella determinata area una numerosità di cause elevate ovviamente questo porterà l'organizzazione a prendere decisioni in merito o a eliminare completamente il problema o a risolverlo.

Hai bisogno di aiuto in Agraria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email