Metallurgia applicata - Appunti

Appunti di Metallurgia applicata per l'esame del professor Boniardi che contengono i seguenti argomenti trattati durante il corso:
- Gli acciai da costruzione di uso generale e gli acciai speciali: Designazione degli acciai. Gli acciai da costruzione di uso generale. Cenni sulla saldabilità degli acciai. Gli acciai speciali da costruzione: acciai da bonifica, acciai autotempranti, acciai per molle, acciai da cementazione, acciai da nitrurazione. I trattamenti termochimici superficiali dei materiali metallici: nitrurazione, nitro-carburazione, carburazione e carbonitrurazione, borurazione. Caratteristiche metallurgiche e meccaniche degli acciai. Guida alla scelta degli acciai in base alle caratteristiche d’impiego dei componenti. Difettologia degli acciai
- Fenomeni metallurgici (fatica, fragilità, corrosione, usura, creep): Problemi legati al cedimento in opera dei componenti. I cedimenti per fatica (difetti, anomalie superficiali, tipologie di frattura per fatica). I fenomeni di fragilità (la transizione tenace-fragile, le condizioni ambientali, l’invecchiamento, la fragilità da rinvenimento). La corrosione per via umida e l’ossidazione a caldo (aspetti legati all’interazione metallo-ambiente, le morfologie dei fenomeni di corrosione, i fattori che influenzano la corrosione, la passivazione). L’usura (usura adesiva, abrasiva, corrosiva, erosiva e per fatica). Lo scorrimento viscoso (i fenomeni di degrado dei materiali ad alta temperatura, le prove in regime di scorrimento viscoso, la resistenza a creep delle varie classi di materiali). Cenni di Failure analysis.
- Acciai per impieghi particolari. Acciai inossidabili (austenitici, ferritici, martensitici, bifasici, indurenti per precipitazione), acciai per utensili (per lavorazione a caldo, per lavorazioni a freddo, acciai rapidi e super-rapidi), acciai per cuscinetti, acciai per funi, acciai per impieghi alle alte temperature, acciai per impieghi alle basse temperature, acciai per getti. Difettologia degli acciai per impieghi particolari.
- Metalli e leghe speciali: Il rame e le sue leghe (proprietà ed applicazioni del rame puro, gli ottoni e i bronzi e le altre leghe del rame). Il nichel e le sue leghe (caratteristiche ed applicazioni, le leghe Ni-Cr, Ni-Fe-Cr, leghe Ni-Cu, leghe Ni-Ti). Il titanio e le sue leghe (proprietà ed applicazioni del titanio puro e delle leghe Ti-Al, Ti-Al-V). Altri metalli e leghe speciali: Mg, Cr e i metalli basso fondenti. Difettologia delle leghe speciali.
- Processi di fabbricazione e trasformazione dell’acciaio: Ciclo integrale e ciclo da rottame. Elaborazione dell’acciaio. Colata continua e colata in fossa. Cenni sui processi di trasformazione a caldo e a freddo dei materiali metallici.

  • Esame di Metallurgia applicata docente Prof. M. Boniardi
  • Università: Politecnico di Milano - Polimi
  • CdL: Corso di laurea in ingegneria meccanica (MILANO) (corso erogato in lingua inglese)
  • SSD:
I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Federico88 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Metallurgia applicata e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico di Milano - Polimi o del prof Boniardi Marco.
Compra 6.99 €

Media: 4.5 su 2 valutazioni

  • 1
  • 21-09-2014
Pagine totali: 208
 
di 208
 
+ -
 
>
Metallurgia applicata - Appunti

Altri contenuti per Ingegneria meccanica

Trova ripetizioni online e lezioni private