Inattivo 30 punti

Caratteristiche della società feudale

* Rapporti sociali: un tempo si pensava che la società feudale fosse rappresentabile come un’immensa catena che legava ogni individuo,ma ormai quest’idea è caduta. In realtà il mondo feudale fu completamente anarchico e disgregato e presentò una serie di poteri staccati e indipendenti. Talvolta su uno stesso territorio c’erano due signori,altre volte un vassallo dipendeva da più signori,quindi i rapporti sociali erano spesso instabili.
* Poteri signorili: nel castello c’erano forze militari stabili che esercitavano un potere coercitivo sulla popolazione. I signori riscuotevano anche dazi e pedaggi lungo i ponti,le strade o nei mercati. I contadini erano costretti a fornire servizi gratuiti ai signori(le corvees)in cambio di protezione.
* Modo di produzione:la terra sulla quale il signore esercitava il suo potere era divisa in 3 parti:
1) la prima era lavorata dai servi e i prodotti ricavati erano utilizzati direttamente dal signore
2) la seconda era costituita da appezzamenti di terreno,coltivati dalle famiglie contadine
3) la terza era composta da terreni incolti.

Hai bisogno di aiuto in Storia Medievale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email