Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Terza prova maturità: ultimi consigli!

Terza prova maturità: ultimi consigli per affrontare la terza prova di domani. In bocca al lupo a tutti!

Daniele | Segui su Google+ - 21 giugno 2015 25 commenti
E io lo dico a Skuola.net

Domani vi tocca la terza prova: le date terza prova per il 2015 sono, per tutte le scuole, il 22 giugno! Si tratta dell'ultima fatica scritta prima di intraprendere il cammino per gli orali. Manca solo un giorno, che bisogna sfruttare al meglio per arrivare preparati.

TERZA PROVA MATURITA'

PRO-MEMORIA - Sicuramente è opportuno dare alcune piccole indicazioni su regolamento terza prova:
1. Modalità della terza prova: seguiranno quelle delle simulazioni terza prova fatte nel corso del triennio e decise dal consiglio di classe. Quindi già sapete se si tratta di quiz o di risposte aperte brevi o lunghe.
2. Materie della terza prova: se non ve lo hanno già comunicato (infami!), cercate di ripassare le materie più probabili delle domande terza prova.
Il regolamento ministeriale prevede che tutte le materie, comprese quelle dello scritto, possano essere oggetto della terza prova. Nella pratica ciò è molto difficile, perché le commissioni preferiscono allargare l'orizzonte della valutazione.
Poi sappiate che in genere le materie su cui verte la terza prova, sono legate alle competenze (vedi abilitazione) dei commissari presenti in commissione. Il che dovrebbe essere previsto anche nelle simulazioni fatte nel corso dell'anno. Ad esempio io non avevo in commissione il prof di arte, e perciò non si è mai fatta storia dell'arte in terza prova.
3. Consigli per il ripasso per terza prova: qualunque sia la tipologia, in genere non è necessario conoscere l'argomento in maniera approfondita, quanto piuttosto gli aspetti fondamentali nonché i concetti salienti. Se dovete parlare di quell'argomento in poche righe (so che è molto diffusa la trattazione sintetica come tipologia di prova), dovete riportare solo in concetti iniziali.
4. Consigli per il dopo terza prova: noi della redazione vi consigliamo di prendervi un pomeriggio di svago e di riposo, per riprendere le forze, rilassarvi e ritornare a studiare più forti di prima. Io ad esempio sono andato a skuola con l'ombrellone e l'occorrente per il mare già caricati in macchina, alle ore 14.00 ero a farmi un ricco bagno!


QUANDO RICOMINCIARE A STUDIARE? - Dipende da quando avrete di nuovo a che fare con la vostra commissione d'esame (vedi esami orali). Se siete i primi della lista, non avrete molto tempo a disposizione per preparare l'orale, meglio quindi non gingillarsi troppo. In caso contrario, consigliamo almeno uno o due giorni di relax e poi via a preparare tesine e percorsi.
Registrati via email
Trova ripetizioni online e lezioni private