I Passaggi di stato

Un'importante proprietà della materia è quella di poter cambiare lo stato fisico se sottoposta a particolari condizioni di temperatura e pressione.
Le trasformazioni da uno stato fisico ad un altro vengono normalmente chiamate passaggi di stato.
In particolare:
* Fusione è il passaggio da solido a liquido;
* Solidificazione è il passaggio inverso: da liquido a solido
* Evaporazione è il passaggio da liquido ad aeriforme
* Condensazione è il passaggio inverso: da aeriforme a liquido

Normalmente una sostanza solida, se riscaldata, diventa prima liquida e poi vapore, mentre per raffreddamento si ha il percorso inverso.
Esistono però sostanze in grado di passare direttamente dallo stato solido a quello aeriforme e viceversa, senza attraversare lo stato liquido.
Tali passaggi si definiscono rispettivamente, Sublimazione e Brinamento.

Un esempio comune di sublimazione è quello della naftalina, che, messa solida negli armadi, sprigiona vapori che allontanano le tarme;
un esempio di brinamento si ha, invece, nei campi quando, a causa delle basse temperature invernali, il vapore acqueo dell'atmosfera si trasforma in aghetti di ghiaccio che si depositano sul terreno.

Hai bisogno di aiuto in Inorganica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email