I carboidrati

I carboidrati sono composti organici (organico significa che riguarda gli organismi animali e vegetali) formati da atomi di carbonio(C6),idrogeno (H) e ossigeno(O). Gli esseri viventi utilizzano i carboidrati come fonte di energia.
I monomeri: sono delle unità identiche o simili che formano il polimero.
I monomeri che formano i carboidrati sono detti monosaccaridi(o zuccheri semplici).
Sono i carboidrati più semplici. Comprendono:
- glucosio (presente in cellule);
- fruttosio (frutta e miele);
- galattosio (nel latte).

Tutti i carboidrati hanno la formula: CH2O. Per ogni atomo di carbonio è presente una molecola di acqua.
Il fruttosio e il glucosio sono isomeri, cioè hanno la stessa formula molecolare C6H12O6. Dato che questi zuccheri hanno sei atomi di carbonio sono detti esosi.

I monosaccaridi comprendono da tre a sette atomi di carbonio. I più importanti sono gli esosi (con sei atomi di carbonio) e i pentosi(con cinque atomi di carbonio).

Le cellule formano disaccaridi unendo due monosaccaridi.
Il disaccaride più comune è il saccarosio che è costituito da un monomero di glucosiolegato a un monomero di fruttosio. Il saccarosio inoltre è il principale carboidrato presente nella linfa della pianta e fornisce energia a tutti gli organismi vegetali. Avete presente lo zucchero che usate per zuccherare la cioccolata calda ad esempio? Ecco quello zucchero si chiama proprio saccarosio!

Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email