Vulcani - Eruzioni effusive ed eruzioni esplosive

I magmi possono essere più o meno viscosi. Un magma ha un’alta viscosità se contiene una grande quantità di silice (SiO2). In questo caso la massa fusa è poco fluida e scorre lentamente. Se invece il magma ha un basso contenuto di silice, è poco viscoso e tende a scorrere velocemente. Un magma è più fluido se la sua temperatura è elevata.
Quando in un vulcano le eruzioni non sono molto frequenti e il magma è viscoso, all’interno del camino vulcanico la massa fusa può solidificare e formare una specie di tappo chiamato tappo magmatico. Con il tempo, il magma che risale dalla camera magmatica si accumula nel condotto e preme contro il tappo magmatico.
Quando la pressione è sufficientemente elevata, il tappo viene frantumato. Allora i gas, i vapori e i frammenti solidi incandescenti, che possono essere blocchi di alcuni metri, bombe grandi da qualche centimetro a qualche decimetro, fuoriescono dal cratere con estrema violenza e si ha un eruzione esplosiva.I vulcani caratterizzate da eruzioni si questo tipo hanno una forma a cono con le pareti piuttosto ripide e la base stretta.

In un magma poco viscoso, i vapori e i gas fuoriescono con facilità e in modo non violento dalla massa fusa che risale lungo il camino vulcanico. Il magma trabocca sul terreno in modo abbastanza continuo e da origine a emissioni di lava relativamente tranquille. La lava si allontana dal cratere formando “fiumi” di materiale incandescente, chiamati colate laviche e si ha, un eruzione effusiva.i vulcani caratterizzati da eruzioni di questo tipo hanno la forma a scudo.

I vulcani che si estinguono
Nelle zone dove in vulcanismo è in via di estinzione possono verificarsi, per lunghi periodi di tempo , delle manifestazioni post-vulcaniche di minore entità, come emissioni di vapori caldi e lenti movimenti del suolo
Le solfatare sono getti di vapore caldo ricco do zolfo. Nella bocca della solfatara si trovano cristalli si zolfo dal tipico colore giallo.
I geyser sono costituiti da getti si acqua molto calda e di gas che escono dal terreno a intervalli regolari, offrendo un notevole spettacolare naturale. Abbondano in Islanda, ma più spettacolari sono quelli de parco nazionale di Yellowstone, negli Stati Uniti.

Registrati via email